Curare la Psoriasi: conoscendo la malattia?

La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle che colpisce soprattutto le donne giovani. Nella maggior parte dei casi è dovuta a cause genetiche e, per il momento, non sono state scoperte cure definitive. I principali sintomi della psoriasi sono la presenza di macchie scure o arrossate sulla pelle. Molte volte, le zone in cui compaiono queste macchie diventano sede di prurito intenso.
Inoltre, la psoriasi è una malattia abbastanza antiestetica, come la maggior parte di malattie della pelle. In questo modo, può causare traumi o problemi psicologici ai pazienti.

Cause della psoriasi

Come dicevamo prima, esistono diversi fattori che possono causare la psoriasi, ma la maggior parte di loro hanno un componente genetico. Si tratta di fattori che alterano il ciclo vitale delle cellule, queste producono placche dolorose.  Alcuni esperti considerano che la psoriasi è collegata ad un sistema immunitario debole e a come questo non riesce ad agire potentemente di fronte alle diverse circostanze che arrivano dall’esterno.
Nello specifico, e secondo questi esperti, esiste una cellula nel nostro sistema immunitario, il linfocito T, che viaggia per tutto il corpo con l’obiettivo di individuare la presenza di sostanze dannose e combatterle. Nel caso di persone con psoriasi, questa cellula attacca, per errore, le cellule sane della pelle e forma le macchie di cui parlavamo prima.

Quali sono gli effetti del Ganoderma per curare la Psoriasi


Il Ganoderma Lucidum è una pianta con potenti proprietà per quel che riguarda l’aumento delle proprie difese e il rinforzo del sistema immunitario delle persone. In questo modo è un ottimo rimedio naturale per combattere e curare la psoriasi, oppure come complemento di altri trattamenti medici per curare la psoriasi. In quanto nei casi più gravi, diventa necessario ricorrere a farmaci come i corticoidi, ma soprattutto evitare certe situazioni che aggravano l’infermità come:
–          Lo stress
–          Fumare
–          Il freddo
–          L’alcol
–          Le ferite nella cute
ACQUSTA QUI